Ringiovanimento naturale, efficace e duraturo

The Mosaic Face ™

Un brevetto del Dr Idone

L’invecchiamento del viso segue principi anatomici ben definiti, uguali per tutti gli esseri umani.

Il Dr. Idone ha individuato un comune denominatore anatomico alla base del processo di invecchiamento e sviluppato un sistema di trattamento standardizzato – ma personalizzabile in base alle condizioni ed esigenze di ciascuno – per trattare l’invecchiamento del viso.

Come funziona The Mosaic Face ™

Le basi scientifiche

In un viso giovane le varie subunità appaiono in armonica continuità tra di loro. Con l’invecchiamento, invece, cominciano a demarcarsi i confini tra subunità contigue e compaiono solchi e rughe che fanno sì che il viso perda l’armonia tipica di un viso giovanile.

 

Il viso invecchiato assume l’aspetto di un vero e proprio mosaico: Mosaic Face appunto, dove le varie sub-unità si esprimono come fossero le tessere di un mosaico.

 

Cosi, ad esempio, la  cute della palpebra inferiore comincia ad essere separata dalla cute della parte centrale del viso da un solco che può essere più o meno profondo a seconda dei casi. 

Le tessere che appaiono in un viso invecchiato sono 33 in tutto.

 

Ognuna di queste tessere va incontro ad un processo di invecchiamento differente rispetto a quello della tessera contigua. 

 

Capire l’esistenza di questa differenza tra tessere nel processo di invecchiamento permette di trattare ognuna delle 33 tessere del Mosaic Face in maniera specifica, ritrovando le forme armoniose di un viso giovane.

Interventi di chirurgia e medicina estetica documentati

Torna in alto